Home Page » Archivi » Notizie » Notizie dalla Regione e da altri Enti/Associazioni/Fondazioni

Notizie - Notizie dalla Regione e da altri Enti/Associazioni/Fondazioni

La biblioteca SIPPS per il Pediatra - Guida pratica intersocietaria "Ginecologia dell'infanzia e dell'adolescenza. Seconda edizione"
mer 21 set, 2022

 

In allegato la Guida pratica intersocietaria prodotta da:

FIMP - Federazione Italiana Medici Pediatri
SIPPS - SocietÓ Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale
SIGIA

In questi anni, la Ginecologia dell’Infanzia e dell’Adolescenza in Italia ha avuto il suo principale riferimento nel Centro Azienda Ospedaliera
Universitaria di Careggi di Firenze, primo in Italia e vero propulsore di questa disciplina nel nostro Paese. ╚ stato infatti aperto a Firenze nel 1978 dalla Prof.ssa Vincenzina Bruni, allieva della svizzera Dr.ssa Irmy Rey-Stocker, a sua volta discepola del Prof. Rudolf Peter, e da esso sono culturalmente derivati tutti gli ambulatori e servizi italiani del settore.

Ormai sappiamo che i problemi ginecologici possono cominciare giÓ in giovanissima etÓ e la “Ginecologia dell'infanzia e dell'adolescenza:
una guida pratica per il pediatra” si propone come uno strumento aggiornato, attuale e puntuale nell’ambito di una ultra-specializzazione
che ha caratteristiche peculiari e patologie proprie, Ŕ a cavallo fra varie subspecialitÓ principalmente pediatriche e ginecologiche, ma anche Endocrinologia e Chirurgia, e che nasce - come spesso accade per le subspecialitÓ pediatriche – come una filiazione dalla ginecologia del “mondo dell’adulto”.

Questa Guida, quindi, vuole riproporsi come uno strumento utile per tutti coloro che nel lavoro quotidiano si trovano a seguire nel tempo bambine che si affacciano all'etÓ fertile, con tutti i problemi che questo pu˛ comportare per un organismo in piena fase di sviluppo.

Gli Autori di questa Guida auspicano che possa essere utile a tutti voi che ogni giorno vi prendete cura di bambine e adolescenti, sia sane
che con problematiche di salute ginecologica, e che dovrebbero avere, quando necessario, uno specialista dedicato che lavori in piena
collaborazione con il proprio Pediatra e, successivamente, con il proprio medico di famiglia.

I Presidenti  SIGIA  -  FIMP  - SIPPS
Anna Maria Fulghesu, Antonio D’Avino, Giuseppe Di Mauro