Home Page » Archivi » Notizie » Notizie dalla Regione e da altri Enti/Associazioni/Fondazioni

Notizie - Notizie dalla Regione e da altri Enti/Associazioni/Fondazioni

Documento di Consenso "Utilizzo dei sistemi sanitari di telemedicina nell'assistenza in età pediatrica: stato attuale e priorità di sviluppo nel breve-medio termine"
mer 08 mar, 2023

In allegato il Documento di Consenso prodotto da:

SIT - SocietÓ Italiana di Telemedicina
SIPPS - SocietÓ Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale
SICuPP - SocietÓ Italiana Cure Primarie Pediatriche
SITIP - SocietÓ Italiana di Infettivologia Pediatrica
SIMEUP - SocietÓ Italiana di Medicina di Urgenza ed Emergenza Pediatrica
SIAIP - SocietÓ Italiana di Immunologia e Allergologia Pediatrica
SIMPe - SocietÓ Italiana Medici Pediatri
FIMP - Federazione Italiana Medici Pediatri
SIMPeF - Sindacato Medici Pediatri di Famiglia


1.     Introduzione
L’innovazione tecnologica pu˛ contribuire a una riorganizzazione dell’assistenza sanitaria, in particolare sostenendo lo spostamento del fulcro delle cure dall’ospedale al territorio, attraverso modelli innovativi incentrati sul cittadino e facilitando l’accesso alle prestazioni sul territorio .
Le modalitÓ di erogazione delle prestazioni sanitarie e socio-sanitarie abilitate dalla telemedicina sono fondamentali in tal senso. Dopo il documento dell’Istituto Superiore di SanitÓ sviluppato per fornire indicazioni operative per l’utilizzo di sistemi digitali in corso di epidemia da SARS-CoV-2 in riferimento alla popolazione pediatrica residente in Italia
 risulta importante aggiornare le Linee di Indirizzo di Telemedicina in pediatria in modo unitario nazionale per una coerente progettazione ed impiego di tali sistemi nell’ambito del Sistema Sanitario Nazionale.

Questo documento si pone i seguenti obiettivi:
 
•definire uno standard per l’approccio all’uso della telemedicina nelle sue varie declinazioni in campo pediatrico, individuando gli ambiti prioritari di applicazione, le tipologie di  servizi e le prestazioni a maggiore necessitÓ di intervento e investimento;
•proporre un modello organizzativo di tipo relazionale, basato sui rapporti tra gli attori che partecipano alla erogazione di una prestazione in telemedicina rivolta a minori;
•definire gli aspetti di informazione e formazione dei pazienti/caregivers, dei pediatri e di altri operatori sanitari;
•individuare indicatori di performance, utili per la programmazione, progettazione, sviluppo, monitoraggio e valutazione di servizi di telemedicina in ambito pediatrico;
•individuare gli aspetti critici delle applicazioni di sistemi di telemedicina in etÓ pediatrica;
• individuare specifiche progettuali di raccordo fra gli abiti di telemedicina in etÓ evolutiva e in etÓ adulta.

Giuseppe Di Mauro - (Presidente SIPPS)