Home Page » Archivi » Notizie » Notizie dell'Ordine

Notizie - Notizie dell'Ordine

VISITE EXTRA TIME "A PORTE CHIUSE", RISERVATE AGLI ISCRITTI DELL'ORDINE, ALLA MOSTRA "DONNE NELL'ARTE DA TIZIANO A BOLDINI"
lun 03 feb, 2020

Palazzo Martinengo Cesaresco, Via dei Musei 30, Brescia
Venerdì 21 e 28 febbraio 2020 dalle ore 18.15 alle ore 20.00


Care Colleghe, Cari Colleghi,

l’Associazione Amici di Palazzo Martinengo offre agli iscritti al nostro Ordine la possibilità esclusiva di visitare “a porte chiuse” la grande mostra “DONNE NELL'ARTE. DA TIZIANO A BOLDINI” accompagnati da una guida storico dell'arte, al prezzo particolarmente vantaggioso di € 15 / persona.

ragazza su una scalinata che si ripara dal ventoSi tratta di un'esposizione emozionate e unica nel suo genere, ricca di capolavori di Tiziano, Guercino, Pitocchetto, Hayez, Klimt, Appiani, Zandomeneghi e del grande Giovanni Boldini, dedicata alla rappresentazione delle “divine creature” nella pittura tra Rinascimento e Belle Époque. Le novanta opere esposte, provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private di mezza Europa, permettono di analizzare a trecentosessanta gradi l'affascinante e attualissima tematica, con l'obbiettivo di dimostrare come la donna abbia avuto un ruolo centrale nella storia dell'arte italiana.
Infatti, i più grandi pittori rinascimentali, barocchi e del XIX secolo, da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, hanno dedicato a nobildonne, aristocratiche, borghesi e popolane, memorabili ritratti, nei quali hanno fatto emergere la personalità, l'eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.
Il suggestivo percorso espositivo, ideato dal prestigioso comitato scientifico internazionale presieduto dal curatore Davide Dotti, è suddiviso in otto sezioni tematiche dedicate a:

Sante ed eroine bibliche / Mitologia in rosa e storia antica / Ritratti di donne / Natura morta al femminile / Maternità / Lavoro / Vita quotidiana / Nudo e sensualità

Attraversando le sale di Palazzo Martinengo il pubblico potrà compiere un emozionante viaggio lungo quattro secoli di storia dell'arte e ammirerà capolavori dei grandi maestri che, con delicata sensibilità estetica, dipinsero le donne in situazioni, contesti e atteggiamenti differenti, cogliendo nei loro sguardi le più sottili sfumature caratteriali. Un rapporto, quello tra l'arte e il mondo femminile, che i più celebri pittori di tutti i tempi hanno eternato in dipinti di incantevole bellezza e che questa mostra vuole riscoprire e portare all'attenzione della società contemporanea, per rimarcare come la donna sia da sempre stata il centro dell'universo artistico!

L’appuntamento nel cortile di Palazzo Martinengo Cesaresco di via Musei 30 a Brescia è previsto dalle ore 18.15 alle 20.00 di venerdì 21 e 28 febbraio p.v.

In relazione al numero dei partecipanti, si potranno organizzare ogni serata fino a otto gruppi di 25 unità, che saranno accompagnati nel percorso espositivo da storici dell’arte particolarmente qualificati e dal curatore stesso. Le partenze dei gruppi sono previste alle ore 18.15 – 18.30 – 18.45 – 19.00 – 19.15 – 19.30 – 19.45 – 20.00
Le prenotazioni da parte degli iscritti all’Ordine dei Medici dovranno essere effettuate scrivendo una e-mail all'indirizzo mostre@amicimartinengo.it entro e non oltre il giorno prima della visita alla mostra.

Ogni iscritto all'Ordine potrà estendere l'invito a massimo 7 accompagnatori, la cui presenza dovrà essere specificata nella e-mail di iscrizione, insieme al giorno in cui si desidera effettuare la visita. Con l’adesione ciascun iscritto si impegna al pagamento del biglietto presso la biglietteria della mostra il giorno della visita.

 

Il Presidente: Dott. Ottavio Di Stefano